Poesia raffinata

Fonte: www.mymovies.it

Fonte: www.mymovies.it

 

Dalla prima volta che ho letto la trama il film “Carol” mi ha sempre attirato, così quando sono andato al cinema ero veramente contento ed ansioso di vederlo.

“Le nostre vite li, davanti ad un’alba perpetua” 

La serata è stata un successo. Carol è uno di quei film che si potrebbe vedere senza audio, talmente forte è la gestualità, la mimica e gli sguardi che racchiudono amore, tristezza, complicità, dolore e paure.

“Quando pensi che non potrebbe andare peggio, ecco che sono finite le sigarette”

Cate Blanchett, per cui nutro una grandissima ammirazione, divina nel suo essere “altezzosa”, raffinata, sempre uno scalino sopra gli altri. Rooney Mara invece è di una semplicità che sfiora quasi l’ingenuità, viene rapita fin da subito dalla fortissima “aura” di Cate Blanchett. Il film è una poesia, un capolavoro di eleganza, raffinatezza e sensualità.

“Non so cosa voglio, come potrei saperlo se dico sempre si a tutto”

 

Cinesaluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *