Il Caso Thomas Crawford: niente è perfetto!

Il Caso Thomas Crawford… Niente è perfetto, prima o poi si incorre sempre in un passo falso!

 

Locandina del film il caso thomas crawford

Fonte:mymovies.it

 

Il Caso Thomas Crawford (Fracture), è un film del 2007 diretto dal regista americano Gregory Hoblit. I protagonisti della pellicola sono Anthony Hopkins (Thomas Crawford), Ryan Gosling (Willy Beachum) e Rosamund Pike (Nikki Gardner). La pellicola ha una durata di 113 minuti.

TRAMA

Una scena del film il caso thomas crawford

Fonte:filmtv.it

 

Il Caso Thomas Crawford racconta la storia di un esperto ingegnere aeronautico che una sera, tornato a casa dopo il lavoro, uccide a sangue freddo sua moglie, rea di avere un amante e di tradirlo regolarmente. La polizia arriva sul luogo del delitto, immobilizza il signor Crawford e ottiene la sua confessione… Sembra un caso semplice e dalla soluzione scontata, invece da lì in avanti si susseguono un colpo di scena dopo l’altro…

IL FILM SECONDO ME

Una scena del film il caso thomas crawford

Fonte:cineblog.it

 

Il Caso Thomas Crawford è un thriller con la “T” maiuscola. Il film ha infatti la capacità di tenerti incollato allo schermo -nonostante duri quasi due ore-  senza stancare, senza perdere di appeal o di tensione emotiva. Il Caso Thomas Crawford è un “legal-thriller” che rapisce per la sua efficace semplicità, per i suoi numerosi clichee (il giovane avvocato nel piccolo studio che vuole fare il grande balzo; la bella moglie annoiata che si trova un’amante; il cinismo degli avvocati di punta) e soprattutto per la sfida tra due mondi che rappresentano uno la freschezza, la gioventù, la spavalderia e l’altro l’esperienza, il cinismo e la sete di vendetta. In questo dualismo che dura per tutto il film, Anthony Hopkins e Ryan Gosling sono grandissimi protagonisti.

COSA CI LASCIA IL FILM

Una scena del film il caso thomas crawford

Fonte:movieplayer.it

 

Il Caso Thomas Crawford ci narra due storie in una. La prima è quella del caso poliziesco in se e per se e la seconda è il duello fra il giovane avvocato e l’esperto ingegnere. In entrambe si possono ricavare dei significati profondi sottostanti. A mio modo di vedere Il Caso Thomas Crawford ci insegna in primis a non lasciarsi trasportare dalla superbia e dal senso di superiorità intellettuale verso le altre persone: colui che si comporta in questa maniera incorrerà prima o poi in un errore che lo riporterà sulla terra a dover affrontare le conseguenze scatenate dal suo comportamento. Il secondo insegnamento de Il Caso Thomas Crawford è quello dell’ambizione. E’ giusto puntare sempre in alto, ma i cosiddetti “piani alti” a cui miriamo non sono per forza migliori della piccola casa  ai “piani bassi” che ci ha svezzato, coccolato e formato. In questo senso Il Caso Thomas Crawford -in parte- si rifà alla parabola del figliol prodigo… Ricchezza, lusso e privilegi non sono sinonimi di felicità, molto spesso invece la si ritrova proprio in quei luoghi che ci hanno dato la nostra “prima occasione”!

Cinesaluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *