Al freddo

“Il capo non sempre ha ragione ma è pur sempre il capo”

La storia mi è sempre piaciuta, allora appena è uscito questo film mi sono 2016-07-15 19.32.40detto: “Guerra fredda, spionaggio, intrighi internazionali… Devo assolutamente andare a vederlo!”. Mai scelta fu più azzeccata!

“Il problema è che i nomi dei vostri paesi sono troppo lunghi” (riferito a URSS e DDR)

Il “ponte delle spie” è un film che viaggia sul filo della tensione. E’ una storia
intrigante che scorre su binari sottili, sempre pronto a coglierti di sorpresa con qualche scena carica di adrenalina. La ricostruzione storica è curata nei minimi dettagli, il clima che crea ti catapulta immediatamente indietro nel tempo.

“Operatori, spendete il dollaro!”

A mio parere ci sono solo due note stonate… A volte il film cade un pò nello stile “hollywodiano” (scena del pilota che si catapulta fuori dal veicolo) ed il finale: l’ho trovato ben costruito ma, rispetto alle scene precedenti, meno carico di suspense.

La collaborazione Spielberg-Hanks ha dato nuovamente buoni frutti!

Cinesaluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *